Tutto qua…

E’ davvero tanto che non scrivo più sul mio blog, vuoi per mancanza di tempo e vuoi perché il dito sulla tastiera non scorreva più cosi tanto veloce.

Passiamo tutti momenti “strani” in cui non si riesce ad ordinare le idee con tanta confusione sul cosa si vorrebbe fare da grandi… io ho sempre preferito vivere i miei cambiamenti in modo distaccato senza farli pesare troppo sul mio umore o la mia condizione mentale, anche se a volte diventa difficile.
Questo momento è arrivato durante la mia esperienza di madre con mille cose da fare, scelte per la vita di mio figlio che sembrano banali tipo nido o corsi vari, ma quando li vivi, hanno il peso di un macigno.
Ho solo aspettato che passasse questo momento e tornasse la voglia di fare quello che mi piace unita al cambiamento della mia scelta alimentare che finalmente è uscita fuori. Tutti ne parlano come fosse una moda e per molti magari lo è, visto che lo pensavo anche io, invece è una scelta etica che prima o poi affiora grazie a qualcuno ( nel mio caso tante belle persone) che ti aiuta a capire come fare e soprattutto come rinunciare con amore nella speranza di un mono migliore per i miei, nostri figli.
La mia non è un’etichetta da indossare dicendo che sono praticamente vegana, è solo una condizione che mi fa felice e che mi ha fatto trovare il mio mondo attraverso un nuovo modo di cucinare ricco di verdure, frutta di tutti i tipi e piatti davvero buoni.

Ci sono arrivata piano piano senza rendermene conto e adesso non riesco a tornare indietro, anzi non voglio, per questo mi documento, studio e frequento il mondo veg soprattutto nell’ambito sportivo… eh già io non rinuncio neanche alla mia dose giornaliera di sport e allenamento che mi fa stare bene, ad oggi posso dire che con frutta e verdura associata alle proteine vegetali ( esistono anche loro) nelle giuste percentuali, l’energia è ancora di più.
Ora vediamo se riesco a documentare tutto su questo mio nuovo diario ricco di cambiamenti….

 

La Cellulite, l’Alimentazione e lo Stress

Questo è un argomento che mi colpisce in prima persona oltre a danneggiare milioni di donne e, nel blog, l’ho trattato diverse volte.
La mia esperienza personale con la cellulite l’ho avuta un bel po’ di anni fa, quando ho passato quel periodo tipico di tutte le giovani donne che iniziano a uscire con le amiche la sera; aperitivi, cene fuori, nottate in discoteca e le poche ore di sonno, mi hanno portato ad accumulare una cellulite di primo stadio. 
In quel periodo non pensavo fosse quella la causa, ma, con il cambiamento delle mie abitudini durante la maturità, ho capito che sono state proprio delle combinazioni di fattori negativi a farmi stare così.

Continua a leggere

Il video per allenare i nostri glutei

Come potevo non pensare ai nostri glutei care donne, la mia passione mi porta ad averli sempre tra i miei pensieri, e poi si sa, una donna con un discreto lato B fa sempre piacere… soprattutto a noi stesse!

Questo video l’ho fatto  per occuparmi dell’argomento che ora interessa anche a me, ovvero “Allenamento post gravidanza”.
Durante l’allattamento è molto importante iniziare l’attività fisica con estrema cautela e dovrebbe essere assolutamente limitato lo stress da attività motoria; in particolar modo una grave problematica è costituita da tutte le attività lattacide, poiché, un’aumento dei livelli di lattato potrebbe inacidire il latte della mamma, con conseguenze per il bambino.
Per questi motivi, è importante la consulenza del ginecologo ed in palestra avere queste attenzioni:

Continua a leggere

Esercizi per la Cellulite…esistono?

Image

Per tanto tempo, quando facevo l’istruttrice di fitness, ho pensato di creare dei protocolli di allenamento per diminuire la ritenzione idrica o cellulite al primo stadio, alle donne che riempivano le mie classi.

Oggi dopo tanti studi, convegni, stage e corsi ho capito che il problema, a volte, era proprio nell’attività fisica; fare lezioni ad alto impatto in sala aerobica con musiche sfrenate a bpm altissimi e, ripetizioni che rasentano l’impossibilità di concluderle, aumenta la possibilità di stimolare la ritenzione idrica.
Gli allenamenti ideali sono quelli di forza in cui ci sono poche ripetizioni, tutto ciò che riguarda lo stretching, lo yoga e, per assurdo la ginnastica postulare e dolce che si basano sulla respirazione; l’ideale sarebbe anche un circuito con blocchi di esercizi con poche ripetizioni ciascuno, alternando gruppi muscolari lontani fra di loro e, alla fine un bel recupero di due-tre minuti (se volete saperne di più scrivetemi).

Continua a leggere

Pianificare il Programma di Allenamento in 5 mosse

Questo è il periodo in cui si fanno mille progetti e si cerca la forma migliore per arrivare all’estate asciutti e soprattutto magri; io non sono una fautrice della donna magra a tutti i costi o, dell’allenamento stressante in vista della prova costume, poiché, amo stare in forma e sentirmi bene 365 giorni l’anno.
Il lavoro che faccio mi porta a pensarla diversamente e, quando mi trovo di fronte a delle persone che vogliono intraprendere un percorso per migliorare sono più che felice di aiutarle a fargli capire quant’è importante la costanza e la tenacia per arrivare a ciò che si vuole.
Quindi programmiamo!

In cinque mosse vi dirò come fare per creare un buon programma di allenamento che vi dia stimolo e voglia di proseguire, senza correre nel rischio di mollare o guardarsi troppo indietro, della serie, “stavo meglio sul divano”… ecco cerchiamo di non cedere a queste tentazioni.

Continua a leggere

Il mio nuovo Blog…

Eccomi qua… sono tornata con il mio blog a cui ho cambiato il vestito, un abito molto meno colorato ma sempre più ricco dentro.
Anch’io sono più ricca dentro da quando sono diventata mamma, ho scoperto che è il mestiere più bello del mondo ti arricchisce dandoti la possibilità di tornare bambina, per vivere un’esperienza che difficilmente potresti ricordare e ringrazio ogni giorno per questo dono.

Il mio trasloco di blog è dovuto ad alcuni problemi tecnici del sistema che io, da brava profana, non sono riuscita a risolvere e così… cambio di casa!
Grazie a questo spazio ho conosciuto e aiutato tante belle donne e ho ricevuto molte soddisfazioni  dal lavoro a distanza, poiché, i maggiori risultati li ho raggiunto proprio in questo modo.
Non ci avrei mai creduto!
Tornerò  più attiva sul canale di youtube con tanti allenamenti nuovi e adatti ad ogni situazione, visto che , i propositi per il nuovo anno sono partiti e,  mica vorremmo continuare a farci rovinare da queste feste senza pensare ad un piano d’attacco per disintossicarci?
Assolutamente no, le cose si fanno perbene e le grandi abbuffate natalizie seguite da quelle di capodanno per finire con la BEFANA mi hanno sempre spaventata!!!!!

Cercate di non esagerare e venite a trovarmi nella mia nuova piccola dimora!!!!!!!!

P.s datemi un pò di tempo per arredare bene la mia nuova casa:-)

Continua a leggere